odontoiatria conservativa

L’odontoiatria conservativa si occupa di preservare un dente che ha problemi legate alla carie. Questa patologia si origina grazie alla placca batterica sul tessuto dell’elemento. Se non curiamo le carie dei nostri denti, si può arrivare ad un deterioramento tale che ne causa la perdita, rendendo necessarie soluzioni di tipo protesico.

La rimozione della carie avviene tramite l’asportazione della parte danneggiata del dente, per poi procedere con l’ otturazione della cavità dentale usando moderni compositi di resine, materiali che donano plasticità, robustezza e lucentezza al nuovo elemento.

Share by: